Bologna Erotica: una città a luci rosse // 13 luglio
Scritto da VerdeSara
Life e Movida - Arte e spettacolo
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon
eroticcms15 anni di passeggiate nei misteri magici tra le vie della città.

Medioevo libertino in una magica Bologna proibita… serata per soli adulti!
Un percorso dedicato alle storie più erotiche della città tra inibizioni ed esaltazioni di un tema che costò la vita e la reputazione a molti cittadini. La storia della sessualità attraverso proibizioni e dure condanne! Un Medioevo illecito in cui il libero amore divenne di volta in volta magia, eresia e perversione… Le storie e le condanne al fuoco della purificazione di streghe d’amore, prostitute ed eretici irriducibili.

Sin dagli albori della civiltà, il sesso ha rappresentato le fasi di crescita, quando l’uomo, per essere considerato tale, doveva sottoporsi a riti d’iniziazione a carattere sessuale, durante i quali si poteva entrare a fare parte del mondo degli adulti. A partire da quel momento, il sesso è diventato il più fedele compagno dell'essere umano, a volte nascosto tra le pieghe di magici rituali, altre – invece – condannato e rigettato come oscuro e sporco, quindi impuro.
Attraverso un percorso a ritroso nel tempo, si metteranno a fuoco questi passaggi, soprattutto nell'immaginario medievale, nel tentativo di chiarire i retaggi del passato, che ancora oggi influenzano la nostra morale.

 

13 luglio 2010
ore 21
presso la statua di Luigi Galvani

€ 8/7

www.bolognamagica.com

 

 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piÙ.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information