Giobbe Covatta - TRENTA - Teatro delle Celbrazioni 28/29/30 Aprile
Scritto da Sara S. Toniolo
Life e Movida - Arte e spettacolo
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

giobbeGiobbe Covatta torna a teatro per Tour 2010 con lo spettacolo intitolato Trenta. Col sarcasmo e l’ ironia che lo caratterizzano, Giobbe Covatta prosegue la sua riflessione sui diritti fondamentali dell’ uomo, raccontando di chi questi diritti li ha solo sulla carta.

Per lo spettacolo teatrale Trenta, Giobbe Covatta si è infatti ispirato alla carta dei diritti dell’ uomo: Trenta sono gli articoli di cui si compone la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani adottata dall’ ONU il 10 dicembre 1948. Si tratta di trenta articoli che sanciscono i diritti individuali, civili, politici, economici, sociali, culturali di ogni persona. In questi trenta diritti si proclama che nessuno può essere fatto schiavo o sottoposto a torture, che nessuno può essere arbitrariamente arrestato, incarcerato o esiliato.

 

Nei Tranta diritti della carta si sancisce anche che tutti hanno diritto ad avere una nazionalità, a contrarre matrimonio, a possedere dei beni, a prendere parte al governo del proprio paese, a lavorare, a ricevere un giusto compenso per il lavoro prestato, a godere del riposo, a fruire di tempo libero e a ricevere un’ istruzione. Nel suo stile ironico e sarcastico, Giobbe Covatta riflette quindi sui Trenta diritti fondamentali dell’ uomo.


28/29/30 Aprile - h.21.00
Teatro delle Celebrazioni

Via Saragozza 234 - Bologna
Galleria e Platea prezzo biglietto Intero €27,00



Fonte: Ioviaggi.it

 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piÙ.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information