Charly Brown e i suoi 60 anni - Incontro il 24 Marzo all'università di Bologna
Scritto da VerdeSara
Life e Movida - Arte e spettacolo
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Un fenomeno unico e irripetibile, neppure imitabile se non nella forma “striscia”, mai nella sua straordinaria sostanza.
Charles M. Schulz, un’anima bella, una fonte di genio e regolatezza che è riuscito a conservare la sua umiltà e purezza oltre il successo. È stato capace di comunicare con le sue strisce con semplicità e immediatezza all’universo mondo senza mai trovare detrattori: una perla rara che noi e molti come noi hanno potuto incontrare e conoscere con Charlie Brown, Snoopy e tutto quell’universo di miniature di uomini, i Peanuts, che hanno accompagnato e continuano ad accompagnare la crescita di molte generazioni e dell’attuale che ha più che mai bisogno dell’ ironia, della gentilezza e della poesia del mondo di Schulz.


Incontro con Umberto Eco Presidente della Scuola Superiore di Studi Umanistici di Bologna, Annamaria Gandini storica Libraia in Milano, Salvatore Gregorietti, grafico, autore dell’immagine della testata Linus e Francesco Mottola l’avvocato che portò i Peanuts in Italia

24 marzo ore 17.30 nell’Aula Giorgio Prodi dell’Università di Bologna,

via San Giovanni in Monte 2

 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piÙ.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information