Convegno: “Malattia di Menière, un confronto interdisciplinare” - 19 maggio
Scritto da ammi-italia
Ecobenessere - Benessere e fitness
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon
logoConvegno: “Malattia di Menière, un confronto interdisciplinare”
Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Bologna – via Zaccherini Alvisi, 4 - Bologna
Sabato 19 maggio 2012 ore 9-13
-Saluto del dott. Giancarlo Pizza, Presidente dell’Ordine dei Medici di Bologna
-Saluto del dott. Danilo Dall’Olio, Direttore UOC Otorinolaringoiatria, Ospedale Maggiore Bologna
-Relazione della sig.ra Nadia Gaggioli, Presidente dell’AMMI
-Relazione del dott. Pier Paolo Cavazzuti: Attualità in tema di Malattia di Menière
-Relazione del dott. Fabrizio Salvi: Comorbidità dell'Insufficienza Venosa Cerebro-Spinale Cronica (CCSVI) nella -Malattia di Menière.
Pausa
-Presentazione della Raccolta di Pensieri dei Malati dal titolo “Vivere nel vortice che ruba il Silenzio”, a cura di -Roberta Chiesa.
-Assemblea Annuale dei Soci ore (ore 11-11,20)
-Discussione con i pazienti (ore 11,20-13)
Conclusioni del Presidente AMMI
Dott. Pier Paolo Cavazzuti, Specialista in Otorinolaringoiatria, UOC di ORL Ospedale Maggiore di Bologna.
Dott. Fabrizio Salvi, PH.D., Specialista in Neurologia, UOC di Neurologia, Ospedale Bellaria di Bologna con Incarico di “Alta Specializzazione” per le Malattie autoimmuni. Responsabile del Centro “Il Be.Ne.” per la diagnosi e cura delle malattie neurologiche rare e neuroimmuni.
Ingresso libero - Non occorre iscrizione – per informazioni:
telefonare il lunedì dalle 17,30 alle 19 al  347/4963020 o il giovedì dalle 17,30 alle 19 al 366/8158

 

...

 

L'Associazione Malati Menière Insieme - AMMI nasce in seguito all'esperienza diretta vissuta dalla fondatrice, Nadia Giaggioli, affetta da 28 anni da questa patologia invalidante, per offrire un punto di riferimento informativo e assistenziale alle persone che, come lei, devono raffrontarsi quotidianamente con questa malattia.

Oltre all’organizzazione di incontri, convegni e conferenze a tema per contribuire a una maggiore conoscenza della malattia, dei sintomi, delle cure e delle terapie esistenti, l’Associazione si propone di assistere i malati nei rapporti con i centri specializzati, fornendo anche un adeguato supporto pre e post operatorio per le terapie chirurgiche, ma soprattutto vuole creare un rete di sostegno alla persona affinché non si senta abbandonata a se stessa.

“Credo sia molto importante costruire una rete di comunicazione tra i malati della Sindrome di Menière. Una rete che, attraverso l’informazione, ma anche e soprattutto tramite la condivisione della quotidianità, dia sollievo ai momenti, non rari, di profondo sconforto. Quella quotidianità che può diventare difficile per noi che dobbiamo convivere con la paura degli attacchi di vertigine, con le difficoltà relazionali create dalla sordità, con l’incubo degli acufeni e della pienezza auricolare, spesso sintomi premonitori dell’arrivo di una crisi vertiginosa” ha commentato Nadia Gaggioli, Presidente AMMI.

 

per apprfondire: http://www.ammi-italia.it/

 

 

 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piÙ.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information