OPEN DESIGN ITALIA 2013 - CONCORSO SCADE IL 30/09/2013
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon
image001OPEN DESIGN ITALIA 2013:
on line il bando per la selezione e le novità della quarta edizione

Online il bando di concorso per partecipare alla quarta edizione di Open Design Italia, la manifestazione
che permette a designer, artigiani, stilisti, artisti e maker di mostrare e vendere le proprie opere senza
intermediazione.
L’evento 2013 si terrà presso il Terminal San Basilio, a Venezia dal 22 al 24 novembre.
Nato nel 2010, Open Design Italia esplora in maniera inedita il panorama nazionale ed internazionale
dell’autoproduzione: una modalità di fare design in cui l’attività creativa è direttamente collegata a quella
produttiva.
Si rivolge a un preciso filone progettuale e a creativi che partecipano con progetti in cui la definizione della
filiera produttiva e distributiva è risolta, o per lo meno ipotizzata, nelle sue parti.
La manifestazione si pone come partner privilegiato nella promozione della collaborazione tra progettisti,
imprese e artigiani del territorio, creando reti tra gli attori della filiera e stimolando la sostenibilità del ciclo
produttivo.
COME PARTECIPARE
L’iscrizione al concorso è gratuita e può essere individuale o di gruppo. Per iscriversi è obbligatorio
compilare il form di iscrizione sul sito www.opendesignitalia.net che consente di accedere all’area
riservata in cui caricare gli elaborati richiesti.
Termine dell’iscrizione al concorso è il 30 settembre alle ore 18 per una selezione fino a 100 partecipanti.
SELEZIONE E CRITERI DI VALUTAZIONE
I progetti candidati sono scelti in base a originalità e innovazione tipologica, funzionalità tecnica ed estetica
e vendibilità sul mercato. Poiché è obiettivo di Open Design Italia facilitare le reti d’imprese e la filiera corta,
particolare attenzione sarà dedicata a quei progetti che evidenziano un legame con il territorio, sinergie con
le realtà produttive locali e sostenibilità della filiera produttiva. Ai candidati è infatti richiesto di redigere la
“Carta di identità” del progetto per mettere in evidenza la rete di fornitori e le geografie progettuali.

I PREMI di Open Design Italia 2013
- Premio Open Design Italia: l’accesso ai canali di promozione di Open Design Italia nazionali e
internazionali, ai contatti dell’organizzazione e la promozione del vincitore in eventi e manifestazioni
selezionate durante l’anno
- Premio Ottagono: una pubblicazione del progetto vincitore sulla rivista e sul sito
www.ottagono.com e un abbonamento gratuito alla rivista, confermando la partnership di
Ottagono, rivista mensile di design e architettura, da sempre attenta nel seguire e diffondere le
realtà innovative del panorama italiano e internazionale.
- Premio Prezi: un tutorial dedicato da parte di un graphic designer Prezi per personalizzare la
comunicazione della propria attività. Il risultato della collaborazione diventerà uno dei modelli
presenti sul sito di Prezi.
Il premio Prezi rappresenta un’assoluta novità mondiale.
NOVITA’ DELL’EDIZIONE 2013
Nel suo obiettivo di incentivare il networking tra auto produttori e gli operatori di settore, Open Design
Italia 2013 offre agli espositori, durante i tre giorni dell’evento, una serie di servizi gratuiti ed esclusivi
finalizzati al miglioramento della comunicazione e del marketing dei prodotti. I servizi prevedono una serie
di incontri di formazione da parte di esperti negli ambiti del marketing e comunicazione, di tutela della
proprietà intellettuale, del crowdfunding e della fotografia; per una selezione di 15 auto produttori, una
serie di incontri b2b con aziende e professionisti di settore e giornalisti, finalizzati al supporto e lo sviluppo
del progetto e della propria attività.
Open Design Italia 2013 avrà luogo dal 22 al 24 novembre 2013 presso il Terminal San Basilio e, per il
secondo anno consecutivo, all’interno di Venezia 2019 - Salone Europeo della Cultura, con il quale
condivide la volontà di valorizzare la cultura italiana ed europea attraverso la costruzione di reti e relazioni
internazionali e la produzione di beni e servizi.
Sono ospiti di Open Design Italia 2013 delegazioni dal DMY Berlin e dalla Biennale International Design
Saint Étienne, quali gemellaggi della manifestazione.
Mentre l’Ambasciata del Regno dei Paesi Bassi in Italia sceglierà, tra i selezionati del concorso residenti in
Olanda, due creativi cui sarà offerto uno spazio gratuito ciascuno.

OPEN DESIGN ITALIA
Nasce da un’idea degli architetti Elena Santi e Laura Succini, curatrici della manifestazione, con la
consulenza scientifica della giornalista Valentina Croci.
Elena Santi, architetto e designer bolognese. Ha vinto nel 2007 il concorso per giovani designer “designER”
dell’Emilia Romagna, ha collaborato fino al 2009 con lo studio Iosa Ghini Associati per poi mettersi in
proprio. Nel 2009 fonda l’Associazione Design Aperto per organizzare Open Design Italia di cui è ideatrice e
direttore artistico.
Laura Succini, architetto bolognese. Ha collaborato con lo Studio di architettura di Daniele Vincenzi e dal
2011 è in proprio occupandosi di progettazione paesaggistica, allestimenti museali ed edilizia residenziale.
Dal 2011 è condirettore artistico e curatrice di Open Design Italia, gestendone la visione strategica e
l’organizzazione di eventi.
Valentina Croci, giornalista con sede a Milano. Collabora per testate cartacee di design e architettura, è
docente a contratto in NABA e allo IED di Milano e membro interno ADI. Dal 2010, si occupa degli eventi di
Open Design Italia e, da quest’anno, ne è direttore scientifico.

Contatti | Open Design Italia: Laura Succini, Elena Santi, Valentina Croci
M. 389 9430 877 | Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. | www.opendesignitalia.net

Ufficio stampa | Nicoletta Murialdo
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. | tel. +39 02 49527301
 
 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piÙ.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information